Nel silenzio. Di notte.

Anche quest’anno ci ho provato.
Ho provato a raccontare tradizioni vecchie centinaia di anni del mio paese.
Huma tra le mani, nel freddo glaciale lasciato in dono da un anticipo di primavera improvviso.
Il silenzio. La notte. I passi. La banda che suona. I volti della gente.

Qui una piccola anticipazione. Tutti gli scatti potete trovarli nell’album dedicato sulla mia pagina facebook.

desottomistpietàpasqua

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...