Spartiti

_DSC5252
Il 17 aprile (quasi un mese fa, lo so… Il solito ritardo cosmico di chi ha mille cose da fare!) al Teatro Kismet di Bari si è svolta la finale del Premio Maggio. Lo scorso anno, su quel palco c’erano i miei amici Ai Margini della Città, ricordate? Quest’anno nuova musica, nuovi suoni e colori e nuovi ospiti.
La serata finale è stata conclusa da “Spartiti“, progetto di Max Collini (Offlaga Disco Pax) e Jukka Reverberi (Giardini di Mirò e tanto altro). La scena scarna, le luci fisse, le parole grandi o sussurrate, suoni digitali e analogici, chitarre dilanianti, sorrisi, semplicità e complessità. E’ stata una “questione di cuore”, continui sussulti ed emozioni. Una esperienza da vivere, senza raccontarla con troppe parole. “Qualcosa sulla vita” dei Massimo Volume ha fatto il resto, con i lacrimoni che ha portato, nel finale.
Tutte le foto della serata le trovate nella mia pagina facebook.

Flickr | 500px | See|me | Facebook | Instagram

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...