Mai otterrai che il granchio cammini diritto (Aristofane)

Ricordi dell’ultimo giorno che ho visto il mare. Un granchio minuscolo, velocissimo. Inutile descrivere la fatica per non farlo momentaneamente scappar via e fotografarlo, allo stesso tempo.
Riguardo vecchi scatti, e la voglia di mare, di salsedine e piccole meraviglie nell’acqua aumentano, sempre più. Ma l’autunno si avvicina, veloce. Le foglie sugli alberi iniziano a cambiar colore, la pioggia cade, improvvisa, con tuoni e lampi.
E a me non restano che queste immagini da guardare.

500px

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...