Gite, news&co

Altro post scritto e, forse, senza foto.
Torno a parlare del concorso fotografico. Come si sarà capito dalla mia mancata esultanza con conseguente ringraziamento di tutti i Santi del Paradiso, non ho vinto. E non solo! Non mi son proprio piazzata! Lasciamo perdere le foto vincitrici (solo la seconda classificata meritava per davvero, era molto, molto bella!) e stendiamoci per davvero un velo pietoso… Ma che velo e velo! Una lastra di cemento armato!
E, così, i miei sogni di una Canon 1100D aggratis sono svaniti nel nulla. Continuerò a metter soldini da parte per comprarmi (forse in un’altra vita!) una macchina decente. Per ora io e la mia Dory continuiamo a testa alta sulla nostra strada, soprattutto per i commenti positivi ricevuti alle foto partecipanti (più volte mi è stato chiesto: “Hai usato un cavalletto???” ed io: “No, ISO 200, tempo valutato assieme all’esposimetro di Dory e mano libera!”, con conseguenti facce stupite).
A dire il vero, c’è gente che non ci crede ancora. Quindi lo dico di nuovo: IO NON HO UNA REFLEX. O, meglio, io la reflex la vorrei, sono i soldi che mancano!

Torniamo alle cose serie. Bando alle ciance.

Primo maggio. Da una gita in dolce compagnia della Metà, mi son ritrovata in una gita con suoceri e famiglia annessa. Naturalmente, con la Metà. E da un umile pranzo a sacco (il pronostico era panino e bibita fresca, direttamente dalla borsa frigo!) mi son ritrovata seduta a tavola, con un non definito numero di portate e conseguente vanificazione di ogni sforzo per perdere quei 3kg. Risultato: almeno 1kg è stato -ahimé!- recuperato.
In compenso, mi son divertita. Ho visitato il Castello Svevo di Trani  (cliccando sul link potete vedere qualche mia foto a corredo della descrizione!) e la Cattedrale in mattinata. Castel del Monte nel pomeriggio (e qui, stendiamo un’altra lastra di cemento armato sulla guida scorbutica, che, per me, aveva serio bisogno di un “toy boy” per sfogare le sue frustrazioni! -.- ). Una giornata stanchevolmente stancante che, in regalo, mi ha lasciato una fantastica abbronzaturicchia (abbronzarmi? Io? Così bianca???) da muratrice! Evviva!
Due maggio: il mio compleanno. Giornata all’insegna di buone notizie, di coccole, risate e sala prove. In realtà, credo che il mio divertimento in sala prove non sia mai stato ai livelli dell’ultimo periodo. Ho dei “compagni di viaggio” fantastici e non troppo sani di mente… Come piacciono a me, insomma!

Tre maggio: TRAGICO RITORNO SUI MIEI LIBRI. Una gran fregatura. Oggi idem. Potrei lanciare urla al cielo. Per questo, però, aspetto domani e la “Super Luna” che ci sarà. Anche se ci sarà una Lupa in meno, purtroppo, ad ululare, ammirando lo spettacolo. L’essere umano è proprio un animale (con tutto il rispetto per gli animali!) cattivo. 😦

Novità finite. Torno alla mia routine. Ed ai miei libracci.
See you soon! 😉

Annunci

7 pensieri su “Gite, news&co

  1. NOI (ahem, io parlo al plurale come Napoleone – e parlo anche a nome di tutti quelli che, timidi, leggono e non commentano) VOGLIAMO VEDERE TUTTE LE TUE FOTO PERCHE’ AMIAMO LA TUA MANO LIBERAH (: e potresti scattare anche con una ormai introvabile usaegetta, sarebbero bellissime foto lo stesso. Non è importante il mezzo, lo ricorda la stessa citazione che hai utilizzato per presentare questo blog.
    Allora, su, quando ci fai felici?

    ps: io sono per IL TOYBOY EVAH, risolve un sacco di problemi di socialità. Ecco, nah (come vedi, le nostre antiche teorie resistono al tempo, sorella).

    • Le usa e getta! *_* Le ho viste da un fotografo! Quasi quasi, me ne compro una! *_________________*
      La citazione di Bresson che fa da “sottotitolo” al blog mi ha sempre colpita. In realtà, tra tutti i fighi che si credono chissà che/chissà chi, spesso ci sono foto presuntuose e senza sentimento. Io, sicuro, scatto con la pancia (che non mi manca). Non progetto quasi mai, è quel che di bello che attrae i miei occhi a spingermi a scattare. Quando ho Dory tra le mani, mi sento una bimba 2enne che scopre, per la prima volta, il mondo. Come mi ha detto qualcuno, tempo fa, sfrutto al massimo Dory e quel che può fare, in attesa di un salto più in là.
      Tutte le mie foto? :O Sarebbero una marea, il mio pc, con 2 hard disk, sta implorando pietà e masterizzazione dati da tempo immemore! 😛

      p.s.: Le nostre teorie sono universali, sorella! Come dimenticare la zucchina sulla scrivania della Ippedico? XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...